• artefatti.

JAGO E LA SUA PIETA' CONTEMPORANEA

Un padre in balia del dolore che tiene tra le braccia il corpo senza vita della figlia.

Questa è La pietà realizzata da Jago, una scultura che lascia senza fiato.


Jago è uno degli artisti contemporanei più sorprendenti al mondo. Definito come il miglior scultore esistente, realizza opere indescrivibilmente emozionanti come Il figlio velato e look down.


La sua Pietà, esposta da pochi giorni nella Chiesa degli artisti a Roma, grida a pieni polmoni come Jago abbia fatto della sua vita uno strumento a servizio dell'arte.

Ogni centimetro di questa scultura è intriso di emozione, di fiducia nei confronti della potenza dell'arte. Per Jago la scultura rappresenta la lotta e l'equilibrio perfetto tra luce ed ombra. La sua scultura diventa una proiezione di se stesso, un'immagine che va aldilà dei confini ordinariamente immaginabili, per arrivare ad uno stato di perfezione assoluta. E' come se l'astista osservasse nelle sue opere, la migliore versione di se stesso, trasformata in quel rapporto perfetto di luce ed ombra scolpito sulla pietra.



La chiave di lettura per la comprensione delle sue sculture, la da lo stesso Jago:

ci si può avvicinare all'arte comprendendo che l'artista, anche il più straordinario al mondo, non è inarrivabile ma è semplicemente qualcuno in cui possiamo specchiarci e nelle cui opere possiamo trovare una parte di noi stessi.



© artefatti. by carmelo romato


12 visualizzazioni0 commenti